Eventi

10 maggio CAREER DAY

Polo Monte Dago c/o Facoltà d'Ingegneria - Rivolto a laureandi e laureati di tutti i corsi di studio dell'Università Politecnica delle Marche


 

Lettere della facoltà n°1 /2017

PRESENTAZIONE

Gli adempimenti connessi alla nuova organizzazione della gara d’appalto che ogni anno si indice per la stampa della rivista ha condizionato il ritardo con cui questo numero vede la luce.

Troveranno i lettori nella sezione Biomedicina uno studio esaustivo di Francesca Giampieri e di Maurizio Battino sul valore energetico e le funzioni biologiche di alcuni alimenti di largo consumo quali olio, fragole e miele.

In Medicina clinica Laura Buratti e Mauro Silvestrini descrivono i meccanismi fisiopatologici alla base delle possibili relazioni tra sindrome delle gambe senza riposo/ movimenti periodici degli arti e rischio vascolare; Giuseppe Realdi continua la sua serie di scritti sul metodo clinico precisandone in questo numero le tappe essenziali; lo studio dell’imaging senologico iniziato lo scorso numero da Gian Marco Giuseppetti si completa con la presentazione del ruolo svolto da ecografia e risonanza magnetica nella diagnostica mammaria.

La sezione Professioni sanitarie si apre con un dotto scritto di Giordano Cotichelli sulla dimensione etimologica dell’assistenza infermieristica ; continua con la descrizione da parte di Rita Fiorentino e del suo gruppo delle tecniche di simulazione con manichini nella formazione professionale degli infermieri; si conclude con Carla Lucertini e collaboratori che illustrano la tecnica “puntura ad occhiello-asola con aghi smussi” nelle fistole arterovenose dei pazienti in trattamento emodialitico.

 Infine, nelle Scienze umane, Mauro Pesaresi riporta le potenzialità positive insite nell’utilizzo di una database genetico per scopi giudiziari; Philippe Mudry e Sergio Sconocchia presentano la storia dell’allattamento materno nella tradizione antica greca e latina, argomento discusso nel corso di un incontro organizzato da Carla Leonori a Collaboratori e da Stefania Fortuna per la Biblioteca Civica di Fermo.

E’ annunciata nel prossimo numero l’apertura di due nuove rubriche di grande impatto nella formazione clinica dei nostri Lettori.
 



 

 

Bandi attivi

Data di pubblicazione Scadenza Data di fine pubblicazione
Selezione 13 guide l'attività di laboratorio CdL Infermieristica - AN, AP, FM e PS con graduatorie definive Mercoledì, 8. March 2017 - 9:00 Mercoledì, 29. March 2017 - 13:00 Mercoledì, 10. May 2017 - 13:00

Didattica SCUOLA DI DOTTORATO IN MEDICINA E CHIRURGIA

La pagina contiene l’elenco dei Seminari offerti per i Corsi di Dottorato in Salute dell’Uomo e Scienze Biomediche. I cicli di Seminari sono aperti a tutti i dottorandi del XXXII° ciclo (1° anno) – XXXI° ciclo (2° anno) e XXX° ciclo (3° anno).

La partecipazione ai seminari - che si configura come didattica strutturata e formativa di tipo trasversale – è obbligatoria per i dottorandi iscritti ai tre anni attivi dei corsi di dottorato di ricerca in Salute dell’Uomo e in Scienze biomedicheattraverso la frequenza di 10 seminari/anno a libera scelta del dottorando in base all’interesse e ai contenuti proposti; sono esentati i dottorandi in mobilità all’estero.

La verifica della frequenza avverrà tramite raccolta di firme di presenza in aula.

I dottorandi dovranno informare la Segreteria della Scuola di Dottorato della loro partecipazione ai seminari, inviando una email di dichiarazione di interesse con le preferenze dei dieci seminari da seguire nel corso dell’anno all’indirizzo di posta elettronica a.ciarmatori@univpm.it

ASSEGNAZIONE AULE

Sono riportate le aule assegnate per i seminari previsti fino alla data del 28 febbraio 2017; le altre sono in corso di assegnazione.

 

Attività didattica elettiva 2016-2017

L'Attività Didattica Elettiva (A.D.E.), a scelta dello studente, costituisce parte integrante del curriculum formativo dello studente iscritto ai Corsi di Studio della Facoltà di Medicina e Chirurgia ed un bagaglio culturale che personalizza il curriculum dello Studente sulla base delle sue inclinazioni, propensioni e interessi personali.

Le A.D.E. sono finalizzate all'approfondimento di specifiche conoscenze e aspetti formativi che ottimizzano la preparazione e la formazione del laureato in Medicina offrendo argomenti non ricompresi nel programmi degli insegnamenti attivati.

Aggiornamento antivirus

Nel proprio interesse si invita il personale a verificare al più presto la situazione del proprio antivirus.

Per il personale docente e per il personale tecnico amministrativo sotto la voce  "Area download"  visibile soltanto  dopo  login  dal  menù  "Accesso" , saranno visibili  le istruzioni per aggiornare l'antivirus Karspersky.

In questo particolare momento di diffusione del virus "CRYPTOLOCKER " si ricorda comunque che  aprire allegati di posta elettronica diversi da pdf, in particolare .zip o .rar può rappresentare  un grave rischio per il proprio pc.