Attività Formativa Professionalizzante (AFP)

Anno Accademico 2018/19

Informazioni generali

L'AFP, riorganizzata a partire dall’anno accademico 2017/18 per le coorti di studenti immatricolati negli anni accademici 2015/16 (IV anno), 2016/17 (III anno), 2017/18 (II anno), 2018/19 (I anno) prevede un impegno programmato di 20 ore per ogni credito formativo (CFU).

Per gli studenti che nell’a.a. 2018/19 risultano iscritti al VI anno l’AFP è stata rivista unicamente nei contenuti degli skill proposti. Rimangono invariati i CFU previsti e le ore di frequenza.

Fanno eccezione gli studenti iscritti per l’A.A. 2018/2019 al V anno per i quali il DM 09/05/2018 n° 58 ha previsto il l’espletamento del tirocinio pratico valutativo richiesto per il conseguimento dell’abilitazione durante il corso di studi. Per tali studenti mall’interno dell’attività sono stati individuati “skill abilitanti” per i quali è prevista a differenza degli altri una corrispondenza CFU/ore di 1/20. Le modalità di accesso e convalida di tale attività abilitante saranno rese note successivamente all’approvazione delle necessarie modifiche al regolamento didattico del Corso di Studi (CdS).

I periodi in cui è prevista l'AFP, nel rispetto delle specificità dell’attività didattica di ciascun anno di corso, sono riportati nei calendari allegati.

Ciascuna delle attività previste nell'ambito dell'AFP verrà coordinata da un tutor per ogni singolo gruppo e, sulla base delle abilità previste, potrà essere svolta in aula, nel centro di simulazione, nei laboratori della Facoltà di Medicina e Chirurgia e nelle strutture assistenziali dell’A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Ancona nonché nelle altre strutture del Servizio Sanitario Regionale identificate dalla Facoltà di Medicina nel rispetto della rete formativa del CdS.

Regole generali di frequenza

Si ricorda che l'Attività Formativa Professionalizzante è obbligatoria per una percentuale pari al 100% dell'impegno programmato. Il mancato superamento dell’esame AFP (per poter sostenere questo esame bisogna aver compilato il questionario di valutazione e aver ottenuto la frequenza in ognuna delle skills previste) entro il mese di settembre 2019 comporta l’iscrizione come ripetente. Solo in presenza di giustificati e comprovati motivi di assenza e limitatamente ai casi in cui non sia possibile consentire il recupero agli studenti interessati, sarà cura della Facoltà organizzare periodi di recupero durante il periodo estivo (luglio-agosto).

A tal fine, lo studente dovrà segnalare alla Segreteria di Presidenza l’impedimento alla frequenza di una o più attività, nonché la motivazione dell’assenza che dovrà essere accompagnata da certificato ufficiale che attesti la reale motivazione di assenza; ciò al fine di ottenere l’autorizzazione al recupero previa autorizzazione del Coordinatore AFP e parere favorevole dei Tutor di riferimento. La segnalazione va inoltrata esclusivamente utilizzando il Sistema di Helpdesk della Presidenza, raggiungibile cliccando su questo link.

Gli studenti non dovranno in nessun caso provvedere autonomamente al recupero delle attività non frequentate.

Eventuali modifiche dell’assegnazione delle strutture a ciascun gruppo possono essere disposte esclusivamente dal Coordinatore AFP.

Nell’attesa che vengano distribuiti i libretti AFP, gli studenti che iniziano a frequentare i reparti/skill lab devono munirsi del modulo allegato ai fini del rilevamento delle presenze e della rispettiva valutazione, ciò per semplificare le procedure della successiva registrazione sui libretti AFP. (Modulo frequenza)

 

Studenti in Erasmus

La valutazione dell’equipollenza delle attività svolte nell’ambito del programma Erasmus+ sarà valutata dal Coordiantore AFP al rientro in sede dello studente. Qualora non sia possibile stabilire una corrispondenza di contenuti tra le attività pratiche già previste per l’anno di corso e quelle effettivamente svolte in sede estera sarà previsto un percorso di recupero al fine di consentire il sostenimento dell’esame AFP in tempo utile per l’iscrizione all’anno successivo.

 

Modalità e criteri di valutazione

La valutazione dell’attività formativa professionalizzante potrà essere effettuata in uno dei 2 appelli che, nel rispetto della organizzazione didattica di ogni anno, saranno programmati nel mese di settembre. In ogni caso è garantito lo svolgimento di almeno un appello in sessione estiva per gli studenti del VI anno, per consentire loro di presentare domanda di laurea in tempo utile alla sessione di Luglio.

Il mancato superamento dell'esame relativo alla Attività Formativa Professionalizzante dell’anno di corso comporta l'iscrizione come ripetente.

Studenti I - II – III - IV anno

Gli obiettivi del percorso annuale e i contenuti oggetto delle verifiche finali saranno comunicati nello skill ‘presentazione’ previsto all’inizio di ogni anno.

La valutazione sarà espressa dai tutor assegnati a ciascun gruppo attraverso un giudizio di idoneità rivolto sia a garantire l’espletamento della frequenza obbligatoria al 100% che il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Al termine di ogni anno verrà nominata una Commissione composta da: uno dei membri responsabili per il Corso di Studio della AFP e almeno un membro per ciascuna delle aree previste nella programmazione annuale. Lo studente sarà chiamato a rispondere ad una griglia di domande inerenti i contenuti definiti all’inizio del percorso. Il superamento dell’esame comporta l’acquisizione dei CFU previsti nell’anno di corso.

Al termine del 6° anno lo studente sarà chiamato a sostenere un esame finale su un caso clinico. La valutazione espressa dalla Commissione terrà conto sia della discussione del caso clinico che dei voti ottenuti negli anni precedenti. Il voto conseguito (in trentesimi), se positivo, oltre a permettere l’acquisizione dei CFU previsti per il 6° anno confluirà nel conteggio dei voti utili per il calcolo del voto di laurea, secondo quanto stabilito dal Regolamento Didattico del CdS.

Studenti  V - VI anno

La valutazione delle singole attività è espressa dal Tutor/referente attraverso valutazioni espresse in trentesimi.

Gli esami del 5° e 6° anno saranno affidati ad una commissione composta da: uno dei membri responsabili per il Corso di Studio della AFP e almeno un membro per ciascuna delle aree previste nella programmazione annuale La valutazione dell’esame finale dell’anno frequentato deriva dalla media dei risultati conseguiti espressi in voto.

Al termine del 6° anno lo studente sarà chiamato a sostenere un esame finale su un caso clinico a scelta dello studente. La valutazione espressa dalla Commissione terrà conto sia della discussione del caso clinico che dei voti ottenuti negli anni precedenti. Il voto conseguito (in trentesimi), se positivo, oltre a permettere l’acquisizione dei CFU previsti per il 6° anno confluirà nel conteggio dei voti utili per il calcolo del voto di laurea, secondo quanto stabilito dal Regolamento Didattico del CdS.

Procedura di iscrizione ai gruppi

Si informano gli studenti iscritti al II e VI anno di corso che la procedura di iscrizione ai gruppi sarà attiva da martedì 6 novembre ore 16:00 a giovedì 15 novembre ore 12.00.

Gli studenti dovranno accedere con le credenziali di Ateneo al seguente link: http://med-srv2.univpm.it/afp2018/ 

Gli studenti iscritti al primo anno di corso dovranno attendere successiva comunicazione per l'apertura delle iscrizioni ai gruppi.

Gli studenti ripetenti dovranno iscriversi ai gruppi solo nel caso in cui non avessero già acquisito tutte le frequenze relative alla AFP dell’anno di corso.

Gli studenti trasferiti in ingresso, successivamente all'immatricolazione, dovranno preventivamente rivolgersi alla Segreteria Studenti per regolarizzare la propria posizione sulla base delle attività formative svolte nell'Ateneo di provenienza.

Gli studenti che non hanno effettuato l'iscrizione informatizzata saranno inseriti d'ufficio nei gruppi previsti per l'anno di iscrizione.

Elenco delle Abilità da acquisire

  • Studenti immatricolati a partire dall'anno accademico 2015/16 (impegno orario: 20 ore per CFU)
    1° anno | 2° anno | 3° anno | 4° anno
  • Studenti immatricolati nell'anno accademico 2014/15 (impegno orario: 10 ore per CFU – 20 ore per CFU nelle abilità rientranti nel tirocinio pratico-valutativo) 
    5° anno
  • Studenti immatricolati nell'anno accademico 2013/14 (impegno orario: 10 ore per CFU)
    6° anno

Calendario delle attività (in aggiornamento)

 

Dubbi?

Gli studenti potranno richiedere chiarimenti in merito alle procedura sopra menzionate inviando un ticket di richiesta informazioni attraverso il Sistema Helpdesk della Segreteria di Presidenza, disponibile di seguito. Non saranno prese in considerazione richieste di informazioni inviate tramite altri canali.

Helpdesk Studenti


Archivio - Anno Accademico 2017/18

Elenco delle Abilità da acquisire

  • Studenti immatricolati a partire dall'anno accademico 2015/16 (impegno orario: 25 ore per CFU)
    1° anno | 2° anno | 3° anno
  • Studenti immatricolati nell'anno accademico 2014/15 (impegno orario: 10 ore per CFU)
    4° anno
  • Studenti immatricolati nell'anno accademico 2013/14 (impegno orario: 10 ore per CFU)
    5° anno
  • Studenti immatricolati nell'anno accademico 2012/13 (impegno orario: 10 ore per CFU)
    6° anno

Calendario delle attività ed elenco dei tutor referenti


Archivio: Anno Accademico 2016/17
 
 
III ANNO
Calendario: 2° semestre (agg. 07.02.2017)
Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula | Skill in corsia/simulatore
 
IV ANNO
Calendario: 1° semestre (agg. al 27.09.2016)| 2° semestre
Elenco Gruppi (agg. al 06.10.2016)

Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula | Skill in corsia/simulatore

 
V ANNO
Calendario: 1° semestre (aggiornato 09/11/16)| 2° semestre

Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula Skill in corsia/simulatore (agg. 10.10.2016)

 
VI ANNO
Calendario: Annuale
Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula | Skill in corsia/simulatore
 

Archivio: Anno Accademico 2015/16
III ANNO
Calendario: 2° semestre
Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula (aggiornato 15/03/2016) | Skill in corsia/simulatore
 
IV ANNO
Calendario: 1° semestre (aggiornato 27/10/15) | 2° semestre

Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula (aggiornato 27/10/15) | Skill in corsia/simulatore (aggiornato 27/10/15)

 
V ANNO

Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula (aggiornato al 01/03/16) Skill in corsia/simulatore (aggiornato 11/03/16)

 
VI ANNO
Calendario: Annuale
Assegnazione Tutor-Referenti: Skill in Aula (Aggiornato al 01/03/2016) | Skill in corsia/simulatore (aggiornato 27/10/15)
 

Archivio: Anno Accademico 2014/15
III ANNO
Calendario: 2° semestre
Assegnazione Tutor-Referenti: Skills in Aula (aggiornato al 30 marzo) | Skills in corsia/simulatore
 
IV ANNO
Calendario: 1° semestre  | 2° semestre

Assegnazione Tutor-Referenti: Skills in Aula | Skills in corsia/simulatore (aggiornato al 30 marzo)

 
V ANNO
Calendario: 1° semestre  | 2° semestre

Assegnazione Tutor-Referenti: Skills in Aula | Skills in corsia/simulatore

 
VI ANNO
Calendario: Annuale
Assegnazione Tutor-Referenti: Skills in Aula | Skills in corsia/simulatore
 
 
 

Archivio: Anno Accademico 2012/13 - Primo Semestre
IV ANNO
Calendario
Gruppi Skills INFORMARE _ OCULISTICO _ ODONTO/ORL agg. al 23 gennaio 2013
Gruppi Skill ORTOPEDICO
Gruppi Skill REUMATOLOGICO
Gruppi Skill CAPO_COLLO aggiornati al 3 dicembre
 
V ANNO
 
VI ANNO
 
Archivio: Anno Accademico 2012/13 - Secondo Semestre
III ANNO
 
IV ANNO
 
V ANNO
 
VI ANNO