Corso di Laurea in Fisioterapia

Il Corso di Laurea Triennale in Fisioterapia ha lo scopo di formare operatori sanitari dedicati all'assistenza riabilitativa, un’attività che promuove il raggiungimento del massimo funzionamento possibile dell’individuo in presenza di disabilità, in ambito fisico, psicologico, sociale ed occupazionale,  in relazione alle potenzialità espresse dal soggetto e alle opportunità dell'ambiente, ai sensi del D.M. del Ministero della Salute del 14 settembre 1994, n. 741 e s.m.i.

L’insieme delle conoscenze che saranno acquisite dal laureato, pari a 180 CFU (di cui 96 di didattica in presenza dello studente), 60 di Tirocinio clinico professionalizzante e 24 di attività didattiche “altre, opzionali, laboratorio professionale, conoscenze linguistiche, informatiche e preparazione tesi”) costituiranno il bagaglio culturale, scientifico e relazionale necessario  ad acquisire la piena competenza professionale, e a comprendere, affrontare e gestire gli eventi patologici che richiedono l’intervento riabilitativo e/o terapeutico in tutte le fasce d’età e saranno conseguite mediante la partecipazione a lezioni frontali, ad esercitazioni di laboratorio, lezioni pratiche in aule attrezzate con presidi riabilitativi, seguiti da docenti e tutor, oltre allo studio personale (biblioteca, banche dati) delle materie offerte dal Corso di Laurea (CdL).  In particolare, tramite le competenze biochimiche, fisiche, statistiche, anatomiche fisiologiche, patologiche, cliniche, psicologiche e sociologiche, il laureato in Fisioterapia conseguirà una solida base di conoscenza degli aspetti e delle funzioni biologiche integrate degli organi e apparati umani, della metodologia statistica per la rilevazione dei fenomeni che regolano la vita individuale e sociale dell’uomo, dei concetti di emergenza e primo soccorso in stretta interazione con le discipline caratterizzanti il CdL.  Il laureato realizzerà il costrutto della  professione anche tramite competenze caratterizzanti in neurologia, ortopedia, pediatria, cardiologia, urologia, pneumologia, gastroenterologia, neuropsichiatria infantile, radiologia, psicologia, medicina riabilitativa e tecniche fisioterapiche, che consentiranno  l’apprendimento dei concetti fondamentali delle scienze umane e del comportamento, dell’ etica e della deontologia professionale, di fisiopatologia dell'attività fisica e malattie dell'apparato locomotore e del Sistema Nervoso Centrale Periferico e Autonomo, delle metodologie e tecniche fisioterapiche, di eziologia e patogenesi delle malattie, di patologia e clinica, di trattamento della persona, e di medicina materno infantile;. nonché, conseguirà elementi di gestione e management professionale, utili allo sviluppo professionale nei contesti di lavoro.

Le capacità di apprendimento e le competenze acquisite al termine del percorso consentono, inoltre, il proseguimento degli studi, attraverso la frequenza a corsi della laurea magistrale di Classe LM/SNT/02, corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente (master di 1° e 2° livello, corsi di perfezionamento), corsi di aggiornamento e approfondimento (Educazione Continua in Medicina), con elevato grado di autonomia